I segnali calmanti

Sulla nostra pagina Facebook “Centro Cinofilo Jollylandia” abbiamo avviato la rubrica “LO SAPEVI CHE?” e abbiamo ricevuto un sacco di domande sulla comunicazione del cane. Ovviamente è impensabile credere, che basti leggere e guardare due foto, per comprendere davvero il linguaggio complesso dei nostri amici animali.

Questo articolo infatti è solo un riepilogo di alcuni segnali calmanti o pacificatori che il cane attua per segnalare disagio o buone intenzioni, permettendo così all’interlocutore di rispondere. Così facendo i cani tra loro comunicano, si calmano, si auto-controllano e comunicano la non intenzione di scontrarsi.

I segnali calmanti sono stati catalogati da Turid Rugaas per dimostrare che i cani hanno una comunicazione simile a quella dei lupi, solo meno evidente ed esplicita. Il cane essendo un animale sociale si rapporta con altri soggetti della stessa specie o di specie differente. I segnali lanciati dal cane, servono proprio per limitare al massimo gli scontri. E’ infatti importante che il cane dia segnali appropriati, per evitare la “rissa”. 

dogs-4636638_640

Girare la testa e distogliere lo sguardo

Questa posizione interrompe immediatamente il contatto visivo evitando così il conflitto. Se entrambi i cani girano la testa, si stanno salutando, e probabilmente si annuseranno soddisfatti e contenti.

dog-1020790_1920

Leccarsi il naso

Questo movimento è molto rilassante per il cane. E’ un segnale da un duplice utilizzo: lo può utilizzare quando è intimorito, ma anche quando è piacevolmente rilassato.

Cane si scrolla l'acqua di dosso

Scrollarsi

Si può notare solitamente alla fine di ogni attività per segnalarne la fine, ma anche per calmare se stesso ed eliminare lo stress accumulato.

beagle-2839706_640

Sbadigliare

Quando un cane è ansioso, spaventato o agitato può sbadigliare. Lo sbadiglio è comunque una dimostrazione di disagio.

English Bulldogs dogs puppies meeting outdoors

Mettersi in mezzo

Quando gli animi tra due cani si alterano, il terzo cane si mette in mezzo per separarli evitando così lo scontro o le aggressioni

Red dog lying belly up

Sottomissione

Alla presenza di un altro cane riconosciuto più forte, il cane si sottomette, mostrando la pancia e interrompendo il contatto visivo.

Ovviamente questi sono alcuni dei 27 segnali calmanti che i cani possono e sanno utilizzare, ma questi sono i più semplici da spiegare e che non abbiano anche altri significati. Adesso però almeno ne conoscete qualcuno ed è già un bel passo avanti e utile per comunicare correttamente con il nostro cane. Guardate i vostri cani e scoprirete una comunicazione straordinaria!

Condividici
Call Now ButtonInfo: 3473506368